Abarth 595 Competizione: 180 CV e scarico Record Monza

Il nome “competizione” potrebbe ricordarvi supercar ben più grandi, ma in Abarth hanno deciso di utilizzarlo per la nuova Abarth 595 Competizione, compatta sportiva nata e progettata grazie all’esperienza acquisita dagli ingegneri dello Scorpione nel mondo delle competizioni, come la Formula 4 ed il Trofeo Abarth.

La 595 Competizione di distingue dalle altre versioni grazie ai paraurti sportivi, ai nuovi cerchi in lega da 17″ pollici “Formula Titanio” e all’impianto frenante maggiorato Brembo con pinze fisse in alluminio di colore grigio a 4 pistoncini (disponibili anche rosse, gialle o nere).

Numerosi elementi interni, come i sedili a guscio “Abarth Corsa by Sabelt”, la pedaliera in Alluminio, i rivestimenti in pelle e l’assenza della leva del cambio sulla versione con cambio robotizzato.

MOTORE E PRESTAZIONI

La 595 Competizione è equipaggiata con il motore benzina 4 cilindri 1.4 T-Jet da 180 CV con nuova turbina Garrett per ridurre il turbo-lag e scarico ad alte prestazioni con Valvola Record Monza, i quali permettono al motore di raggiungere la potenza specifica di 132 cavalli/litro.

Il 4 cilindri Turbo accelera da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi e raggiunge la velocità massima di 225 km/h. Il motore è disponibile con cambio manuale a 5 marce o con il cambio Abarth sequenziale robotizzato.

Prezzi e livelli di Performance

Abarth-595-Competizione-interni-3La Abarth 595 Competizione ha un prezzo di listino che parte da 25.350 euro, completando così l’intera gamma. Con la competizione, Abarth consente a tutti i clienti di scegliere tra i diversi livelli di performance e dotazione tecnologica.

Si parte dai 140 CV della Custom con un prezzo di 18.850 euro. Aggiungendo 4.000 euro si può passare alle versione Turismo con 160 CV e numerosi optional interni ed esterni e aggiungendo altri 2.500 euro si arriva a questa versione Competizione da 180 CV e optional che la trasformeranno in una versione decisamente corsaiola.

Infine, con 14.500 euroin più, si raggiunge il concetto di performance “allo stato puro” con la 695 Biposto da 190 CV e dal peso a secco di soli 997 Kg, che garantiscono il miglior rapporto peso/potenza della categoria (5,2 kg/CV).

La casa dello scorpione da così il via agli ordini di questa 595 Competizione. Quale Abarth fa per voi? Sportiva con discrezione, o racing con sound da track day?

ABARTH 595 COMPETIZIONE

Articoli simili

Author: Manuel Morlini

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *