Nuova Kia Picanto 2017: la GT-line in attesa della presentazione a Ginevra
Jan13

Nuova Kia Picanto 2017: la GT-line in attesa della presentazione a Ginevra

Kia ha diffuso le prime foto ufficiali della nuova Kia Picanto, terza generazione della citycar coreana che in questa anteprima si presenta nella versione più “spinta” e cattiva GT-line. Come tutte le vetture del gruppo, il design è stato sviluppato dal Design Center di Namyang in Corea e quello europeo di Francoforte, per unire le idee coreane ai gusti europei. La nuova Kia Picanto GT-line è caratterizzata da un design marcato e spigoloso che da alcune angolazioni può ricordare il design Toyota. Tra i fari anteriori aggrottati non poteva mancare la griglia Tiger nose, mentre la calandra centrale “imbronciata” verniciata di nero lucido dona carattere alla vettura. Chiudono la dotazione sportiva gli inserti rossi per calandra, griglia, paraurti anteriore e minigonne, insieme al doppio terminale di scarico. Lunga 3,59 metri, il passo è stato allungato di 15 mm fino a raggiungere 2,4 metri, spingendo le ruote anteriori alle estremità della vettura e aumentando lo spazio interno. Il nuovo abitacolo è curato e spazioso con il nuovo grande touchscreen “floating” che gestisce tutte le funzioni del sistema di infotainment. Per ulteriori informazioni su motori, dotazione  e prezzo occore aspettare il Salone di Ginevra 2017 (9-19 marzo), dove la nuova Kia Picanto sarà presentata ufficialmente anche in veste normale. Foto Ufficiali nuova Kia Picanto GT line 2017 [Show as slideshow] Potrebbero interessarti...

Read More
Nuova Renault Twingo GT: 110 CV e debutto a GoodWood
Jun08

Nuova Renault Twingo GT: 110 CV e debutto a GoodWood

Chiamarla sportiva forse è esagerato, ma la nuova Renault Twingo GT ha tutte le carte per poter attirare un pubblico maschile alla ricerca di una citycar compatta che permetta di distinguersi e divertirsi. La Twingo GT è equipaggiata con il 3 cilindri benzina 900 TCe Turbo da 110 CV e 170 Nm, stessa potenza e stesso motore della Smart Forfour Brabus con la quale condivide gran parte dei componenti. Il cambio manuale a 5 marce ha rapporti rivisti per essere più scattante e – nel caso in cui lo abbiate dimenticato – la trazione è posteriore. Le novità tecniche principali son il debutto di una nuova mappatura ed un nuovo sistema di aspirazione per il motore, nuovo assetto ribassato con sospensioni sportive, cerchi da 17” pollici e ESP meno invasivo rispetto alla versione cittadina. Piccoli ritocchi All’esterno, la Twingo GT non cambia rispetto al modello cittadino se non per alcuni dettagli, come il doppio scarico posteriore, presa d’aria sulla sinistra per il motore (posizionato al posteriore), fari bruniti all’anteriore e stripes nere su tetto e fiancate con nuova colorazione Piment Orange. Gli interni invece si distinguono grazie a pedaliera e battitacco in alluminio. La nuova Renault Twingo GT debutterà al Goodwood Festival of Speed in programma dal 23 al 26 giugno prossimi. Foto ufficiali nuova Renault Twingo GT [Show as...

Read More
Salone di Ginevra 2016 Live: Nuova Fiat 500S e 500S Cabrio
Mar08

Salone di Ginevra 2016 Live: Nuova Fiat 500S e 500S Cabrio

A Ginevra debutta in anteprima mondiale la nuova Fiat 500S, l’allestimento più sportivo dell’icona di casa Fiat. All’esterno, la Fiat 500S è caratterizzata da paraurti più sportivi all’anteriore sia al posteriore, insieme a minigonne e spoiler specifici e alle nuove prese d’aria anteriori “black grained”. Le bellissime vernici specifiche per le due 500S berline sono Satin Graphite per le maniglie delle portiere e del portellone posteriore, per le calotte degli specchietti e per i cerchi, insieme ai cristalli privacy posteriori e al terminale di scarico cromato. La livrea invece è verniciata in Azzurro Italia metallizzato e Verde Alpi opaco, in ambiente scuro. L’abitacolo è molto curato e dal look scuro, con nuovi sedili a contrasto con i pannelli porta, cromature su volante e plancia ed elementi in satin graphite.. A richiesta sono disponibili inoltre gli interni in pelle Frau con dettagli bianchi o azzurri. Sulla plancia debutta il nuovo Uconnect 7″ pollici HD LIVE touchscreen, con il quale il conducente può connettere i dispositivi via USB, effettuare lo streaming di musica via Bluetooth da smartphone, utilizzare il sistema di mirroring integrato per Apple Carplay e Android Auto, la radio digitale (DAB) e il sistema di navigazione 3D TomTom integrato. FOTO NUOVA FIAT 500S – SALONE DI GINEVRA 2016 [Show as...

Read More
Fiat 500, debutta il 1.3 Multijet II da 95 CV
Nov14

Fiat 500, debutta il 1.3 Multijet II da 95 CV

Da oggi è possibile ordinare la nuova Fiat 500 restyling equipaggiata con il motore turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV Euro 6, abbinato al cambio automatico a 5 marce. Disponibile sulle versioni Pop e Lounge, il listino prezzi parte da 16.100 euro per l’allestimento Pop. Oltre ad essere una vera icona dell’automobilismo, da oggi è anche l’unica vettura nel suo segmento ad offrire un motore turbodiesel, il 1.3 Multijet II, dotato di start&stop e di turbocompressore a geometria variabile che permette di avere una coppia di 170 Nm già a 1.250 giri/min e la coppia massima di 200 Nm a 1.500 giri/min. Il consumo medio dichiarato della Fiat 500 diesel è di 3.4 litri/100 km con 89 g/km di emissioni di CO2 . Il nuovo 1.3 Multijet II si aggiunge allo 0.9 TwinAir da 85 CV o 105 CV e al 1.2 da 69 CV disponibile anche a GPL.  oltre al motore bi-fuel 1.2 GPL da 69 CV. Nel nostro test drive dello 0.9 TwinAir da 85 CV troverete tutte le informazioni ed i dati della piccola 500, insieme a tutte le novità e al suo comportamento su strada. FOTO NUOVA FIAT 500 [Show as slideshow]...

Read More
Test Drive: Nuova Lancia Ypsilon
Sep22

Test Drive: Nuova Lancia Ypsilon

2,7 milioni di automobili vendute in 4 generazioni, 40.000 vetture vendute nei primi 8 mesi dell’anno (+16% rispetto allo scorso anno) ed il secondo posto nella classifica delle auto più vendute in Italia: così si è presentata la nuova Lancia Ypsilon, versione aggiornata della quarta generazione della fashion citycar più amata dal pubblico femminile. La nuova Lancia Ypsilon è in realtà un restyling della versione precedente ma con nuovi dettagli e finiture che contribuiscono a renderla ancor più interessante. Il motore utilizzato per la nostra prova su strada della Lancia Ypsilon è “l’inossidabile” 1.2 Fire da 69 CV, tra i motori più venduti sulla piccola citycar, disponibile anche nella versione bifuel GPL/benzina. La ypsilon in prova è in allestimento Platinum, con cerchi da 16 pollici diamantati bruniti (davvero riusciti) ed il colore Cipria Glam, che esalta le nuove cromature all’anteriore. Nonostante le novità si concentrino nella nuova griglia orizzontale e nella nuova zona fendinebbia con baffo cromato, queste “piccoli” ritocchi rendono la citycar di Lancia più larga e bassa rispetto al modello precedente. Questa sensazione la si ha anche al posteriore, dove la zona in plastica scura è ora verniciata in tinta carrozzeria, abbassando e allargando la vettura. Queste soluzioni estetiche migliorano notevolmente le proporzioni della Ypsilon, ammorbidendo anche la zona delle portiere posteriori che ora sembra meno “alta” nonostante la maniglia nascosta nel montante. INTERNI Anche gli interni non sono stati stravolti, ma introducono numerose novità che aumentano la qualità percepita e l’attenzione ai dettagli. I nuovi inserti in pelle e velluto con nuove trame e nuovi colori terra e avorio, donano all’abitacolo un aspetto più ricercato e curato, insieme alla sofficità e alla comodità dei sedili. I pannelli porta possono essere scelti sia con tonalità scura, per esaltare le tinte chiare dei sedili, sia con tonalità che riprendono il colore della selleria. Le plastiche nella parte superiore dei pannelli porta e della plancia sono dure, ma gradevoli al tatto e silenziose anche sullo sconnesso più impegnativo. La plancia ha una finitura goffrata che ricorda la pelle dei sedili (molto bella a livello visivo) insieme al nuovo Uconnect Live per rimanere aggiornati dai propri social e collegare lo smartphone per ascoltare i brani musicali. Lo schermo da 5 pollici touch ha una buona risposta al tocco e le indicazioni del Navigatore TomTom con informazioni Live del traffico sono pronte e abbastanza precise, anche se c’è un leggero ritardo nel ricaricare la mappa in caso di ricalcolo del percorso. Al posteriore lo spazio rimane lo stesso, ovvero comodo per due passeggeri (l’omologazione per il quinto passeggero è un optional) e stretto per chi è alto più di 1,80. Con i...

Read More
Nuova Smart ForTwo Cabrio: la piccola senza tetto
Sep12

Nuova Smart ForTwo Cabrio: la piccola senza tetto

A Francoforte arriva anche la nuova Smart Fortwo Cabrio: capote in tela e lunotto in vetro come la generazione precedente ma con la possibilità di togliere i montanti sul tetto per ottenere una nuova configurazione open top. Lunga 2,69 metri alta 1,55 e larga 1,66 la Fortwo Cabrio è visivamente identica alla Smart Coupé, e l’elemento che ne caratterizza maggiormente la linea è la capote, disponibile in tre colorazioni nero, rosso e blue denim. Unico elemento differente è la cellula tridion (la scocca dell’auto) che, rispetto alla versione standard, presenta il montante posteriore leggermente modificato, con un taglio visivamente più aggressivo e con una struttura che garantisce una rigidità torsionale aumentata del 15% rispetto alla coupé. Il meccanismo di apertura impiega 12 secondi per scoprire completamente la piccola di Stoccarda e può essere azionato in movimento, a qualsiasi velocità, o dal telecomando. Come detto è possibile togliere i montanti dal tetto che trovano posto in un apposito vano nel bagagliaio, dunque le possibili configurazioni sono tre. Motori e Lancio La nuova Smart sarà in vendita dal mese di febbraio 2016, con due motorizzazioni disponibili il 900 aspirato da 71 CV e il 898 turbo da 90 CV abbinabili al cambio manuale o automatico doppia frizione. Per ulteriori informazioni basterà attendere il salone di Francoforte, il 19 settembre. FOTO NUOVA SMART FORTWO CABRIO [Show as slideshow]...

Read More