Salone di Detroit 2017: Audi Q8 e-tron Concept
Jan09

Salone di Detroit 2017: Audi Q8 e-tron Concept

Audi festeggia l’inizio del 2017 presentando al Salone di Detroit (8-22 gennaio 2017) l’Audi Q8 Concept, anticipazione della futura SUV-coupè con cui la casa dei quattro anelli sfiderà la Mercedes GLE coupè e la BMW X6. Nonostante sia una concept car, il prototipo introduce un design con particolari molto vicino alla produzione di serie, con nervature marcate, la tipica calandra ottagonale single frame di Audi, design massiccio e minaccioso e dimensioni davvero generose. Molti elementi di design della Q8 Concept rimandano alla storica Audi Ur-Quattro del 1980 come, ad esempio, il montante C posteriore ampio e piatto o i passaruota allargati e scavati. Queste le parole di Marc Lichte, Responsabile del Design Audi: “Con il Concept Audi Q8 abbiamo creato una nuova punta di diamante all’interno della nostra gamma di modelli Q. Il suo design evoca sportività e prestigio. Crediamo che una caratteristica fondamentale ed unica di questa showcar sia la capacità di offrire un interno spazioso, dotato di quattro posti comodi, nonostante la linea del tetto piatta da filante coupé” Benzina, Diesel e ibrido plug-in Come dimostra a sigla e-tron nella parte inferiore del paraurti anteriore, l’ibrido plug-in della casa tedesca sarà utilizzato anche sulla futura Audi Q8, utilizzando la tecnologia già implementata sull’Audi Q7 e-tron, Prima di vedere la Q8 su strada però ci vorrà ancora un anno, dato che il suo debutto ufficiale è previsto nei primi mesi del 2018. Foto Ufficiali Audi Q8 Conept [Show as slideshow] Potrebbero interessarti...

Read More
Nuova Audi A5 Cabrio e S5 Cabrio, eleganza scoperta
Jan04

Nuova Audi A5 Cabrio e S5 Cabrio, eleganza scoperta

Rinnovate completamente nel design esterno, la casa dei quattro anelli presenta la nuova Audi A5 Cabrio e la variante sportiva Audi S5 Cabrio, versioni scoperte della coupè tedesca che punta tutto su eleganza e prestazioni senza esagerare. Linee tese e nervature marcate caratterizzano cofano motore, fiancate e la nuova calandra esagonale, mentre i nuovi fari con luci diurne a LED e posteriori full LED garantiscono la massima visibilità in ogni condizione. Leggermente più aggressiva la S5 cabrio, con paraurti allargati e sportivi, minigonne laterali e quattro terminali di scarico al posteriore. L’assetto ha molle e ammortizzatori più rigidi per essere più sportivo, insieme a cerchi da 18” pollici e impianto frenante potenziato. Lunga 4,67 metri e larga 1,84 m, la nuova A5 Cabrio riduce il suo peso di 40 kg rispetto al modello precedente e introduce nuove sospensioni a cinque bracci al posteriore per ottenere una maggior agilità e allo stesso tempo maggiore comfort di guida e stabilità. Interni: virtual cockpit e rotary Come tutte le Audi di ultima generazione, gli interni della A5 Cabrio sono caratterizzati dal cruscotto completamente digitale Audi Virtual Cockpit, insieme al rotary posto di fronte alla leva del cambio che permette di inserire la destinazione sul navigatore e di spostarsi nel Menu dello schermo centrale. Ovviamente lo spazio ideale e per guidatore e passeggero, perchè al posteriore i due posti non sono pensati per lunghi viaggi. La capote in tela si apre in 15 secondi e si chiude in 18 secondi, ad una velocità massima di 50 km/h. Uniche nel segmento di riferimento, tutte le A5 e S5 cabriolet offrono di serie microfoni integrati al supporto delle cinture di sicurezza che assicurano la massima qualità vocale all’interno dell’abitacolo in caso di chiamata e di comandi vocali. Motore, cambio e prezzi La nuova Audi A5 cabriolet viene proposta con 3 motorizzazioni: un benzina 2.0 TFSI da 252 CV e due Diesel 2.0 TDI da 190 CV e 3.0 TDI da 218 CV, tutte abbinate al cambio automatico doppia frizione S tronic a 7 rapporti. L’Audi S5 cabriolet invece è equipaggiata con il motore benzina 3.0 TFSI da 354 CV abbinato al cambio automatico tiptronic a 8 rapporti e trazione integrale quattro. Il listino prezzi parte da 52.950 euro per la 2.0 TDI da 190 CV, per arrivare ai 75.450 euro della S5 cabrio. Immagini nuova Audi A5 Cabrio e S5 Cabrio [Show as slideshow] 12► Potrebbero interessarti...

Read More
Nuova Audi A5 Coupè: foto ufficiali, motori e versioni
Jun07

Nuova Audi A5 Coupè: foto ufficiali, motori e versioni

Audi svela la nuova Audi A5, seconda generazione della coupè tedesca che sarà presentata al Salone di Parigi per poi essere commercializzata ad ottobre. Per la nuova Audi A5 l’attesa e le aspettative erano davvero alte, dato che la coupè dei 4 anelli disegnata da De Silva è sempre stata ritenuta l’Audi più bella e ben disegnata dell’intera gamma degli ultimi 10 anni, anche dallo stesso De Silva. Rispetto al modello precedente, la nuova Audi A5 è caratterizzata da un frontale con griglia più ampia e sporgente, nuovi fari orizzontali completamente a LED e posteriore più pronunciato, mentre le linee generali riprendono quelle della precedente generazione di A5 visto il suo successo. La nuova Audi A5 è costruita sulla piattaforma MLB Evo – la stessa delle nuove Audi A4 e Audi Q7 – più leggera di 60 kg grazie all’utilizzo di alluminio e acciai altoresistenziali e con una distribuzione dei pesi migliore. Le linee tese sono studiate per migliorare l’aerodinamica, con il cx migliore della categoria (0,25), che ha permesso di abbassare del i consumi del 22%. Interni eleganti e tecnologici Gli interni sono dominati dalla tipica eleganza e cura Audi insieme all’esclusiva strumentazione Virtual Cockpit con cruscotto digitale e dal nuovo sistema di infotainment Audi MMI con comandi vocali e schermi da 8,3″ pollici, insieme a connessione wi-fi, sistema mirroring per dispositivi Android e iOs e ricarica wireless per lo smartphone. Numerosi anche i sistemi di sicurezza per l’assistenza alla guida, come l’avviso di cambio involontario di corsia, riconoscimento dei segnali stradali, frenata automatica e molto altro. Il bagagliaio ha una capacità di 465 litri, 10 in più del modello precedente. Motori da 190 a 354 CV La nuova Audi A5 è disponibile in 5 motorizzazioni – due benzina TFSI e 3 diesel TDI – con potenze da 190 a 286 CV e la possibilità di scegliere tra trazione anteriore o integrale e cambio manuale a 6 marce o automatico S tronic a 7 rapporti. Per diesel top di gamma 3.0 TDI da 286 CV a trazione integrale è invece offerto il Tiptronic a 8 rapporti marce. La nuova Audi S5 sarà equipaggiata con il benzina V6 3.0 TFSI turbo da 354 CV e 500 Nm di coppia, disponibile con cambio manuale a 6 marce o automatico S tronic a 7 rapporti, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. A richiesta è disponibile il differenziale posteriore sportivo, insieme alle sospensioni elettroniche con assetto regolabile e sterzo dinamico. Sportback e Cabrio in arrivo La versione a 5 porte, ovvero la nuova Audi A5 Sportback, debutterà verso dicembre, mentre la nuova Audi A5 cabrio entro la prossima estate....

Read More
Salone di Ginevra 2016 Live: Audi Q2 e Audi S4
Mar03

Salone di Ginevra 2016 Live: Audi Q2 e Audi S4

Allo stand Audi di Ginevra 2016, tra l’affollatissima gamma delle vetture di Ingolstadt, la novità principale è la nuova Audi Q2, SUV compatta che si posiziona al di sotto della Q3, ma con interni e dotazione ugualmente premium. Fuori, la Q2 offre il tipico design Audi, con grande griglia cromata, fari orizzontali e spigoli marcati. Il posteriore ricorda quello della A3 precedente (i più cattivi lo associano alla Polo), ma nel complesso è tutto ben proporzionato e gradevole. L’abitacolo offre una buona posizione di guida, finiture di alto livello e optional da “grande”, come il cruscotto composto dallo schermo LCD, il tablet al centro della plancia e il selettore sul tunnel centrale. Al posteriore l’abitabilità è buona e anche la capacità del bagagliaio non è affatto male. Definirla piccola SUV è davvero riduttivo. La gamma motori dell’Audi Q2 sarà composta da 3 benzina TFSI (1.0, 1.4 e 2.0) e da 2 motori Diesel TDI (1.6 e 2.0) con potenze comprese tra 116 e 190 CV e cambi manuali o automatici doppia frizione a 6 marce. Entrambi i 2.0 possono essere richiesti con la trazione integrale quattro. Audi S4 La nuova Audi S4, oltre ad essere sportiva senza dare troppo nell’occhio, offre anch’essa una posizione di guida di alto livello, con finiture di alta qualità (inserti in carbonio ovunque), spazio e tanta tecnologia. La S4 è equipaggiata con il 6 cilindri 3.0 TFSI da 354 CV e 500 Nm di coppia, che le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi. Insieme alla S4 e alla Q2, debuttano a Ginevra la RS Q3 performance, equipaggiata con il 5 cilindri 2.5 litri da 367 CV, per uno 0-100 km/h in 4.4 secondi. FOTO AUDI Q2 – AUDI S4 – SALONE DI GINEVRA 2016 [Show as slideshow]...

Read More
Audi h-tron quattro concept: elettrico ed idrogeno Fuel Cell
Jan14

Audi h-tron quattro concept: elettrico ed idrogeno Fuel Cell

Al Salonde di Detroit 2016, Audi svela la Audi h-tron quattro concept, SUV-crossover Fuel Cell alimentata ad idrogeno. All’esterno, la somiglianza con l’Audi e-tron quattro concept presentata allo scorso Salone di Francoforte è forte, anzi, potremmo dire che il modello è lo stesso se non per piccole differenze, ma la novità principale è nella tecnologia. L’Audi h-tron quattro concept infatti utilizza la quinta generazione della tecnologia Fuel Cell ad idrogeno, con la cella a combustibile posta all’anteriore e che sviluppa 110 kW (150 CV). La cella promette un’efficienza del 60%, un dato davvero elevato non ottenibile con motori a combustione interna. Insieme alla cella a combustibile, una batteria agli ioni di Litio è inserita al posteriore ed è stata progettata per funzionare da “boost”, ovvero per dare una ulteriore spinta di 100 kW (136 CV) ai motori, in caso di necessità. La trazione integrale quattro “elettrica” è formata da 2 motori elettrici: un motore elettrico da 90 kW (122 CV) posto all’anteriore e un secondo al posteriore da 140 kW (190 CV), permettendo alla grande SUV di coprire lo 0-100 km/h in meno di 7 secondi. La batteria agli ioni di Litio posta sotto al pianale ha un peso di 60 kg, mentre i serbatoi di idrogeno si riempiono in 4 minuti e offrono un’autonomia di 600 km. I consumi sono di circa 1 kg di idrogeno ogni 100 km, ad emissioni zero ovviamente. Infine, l’Audi h-tron concept porta al debutto un nuovo sistema di parcheggio autonomo chiamato zFAS, in grado di ricostruire l’ambiente intorno alla vettura e parcheggiare in completa autonomia. Il sistema permetterà inoltre una completa guida autonoma sia in città che sulle statali ad una velocità massima di 60 km/h. IMMAGINI AUDI H-TRON CONCEPT [Show as...

Read More
Audi: nuova Q2 nel 2016 e auto elettrica nel 2018
Dec28

Audi: nuova Q2 nel 2016 e auto elettrica nel 2018

Da alcune settimane circolava voce che il gruppo FCA avesse ceduto i diritti della sigla “Q2” ad Audi, interessata anche alla sigla “Q4” utilizzata prima per le varianti a trazione integrale di Alfa Romeo e tutt’ora per Maserati. Nessuno sa con certezza come sia finita la disputa tra le due case, ma Audi ha ufficializzato l’acquisto della sigla Q2 anticipando che il 2016 sarà l’anno della nuova Audi Q2, SUV compatta di segmento B che andrà ad inserirsi al di sotto della Q3. Insieme al nuovo modello, la casa dei quattro anelli ha confermato un piano di 3 miliardi di investimenti in nuove tecnologie (elettrico, ibrido e materiali leggeri), nonostante (o a causa?) dello scandalo Dieselgate che ha travolto il gruppo Volkswagen. Insieme alla piccola Audi Q2, nel 2016 sarà presentata anche la nuova Audi Q5, che promettono sarà più leggera, efficiente e ricca di tecnologia. Il vero obiettivo di Audi (e di tutto il gruppo tedesco) però è la produzione e commercializzazione di un veicolo completamente elettrico entro il 2018, il quale non sfrutterà solo un propulsore elettrico (derivato dall’Audi e-tron quattro concept) ma anche materiali leggeri e innovativi, confermando l’impegno nella ricerca di nuove tecnologie...

Read More