Nuova McLaren 540C: la versione d’accesso da 540 CV
Apr24

Nuova McLaren 540C: la versione d’accesso da 540 CV

Al Salone di Shanghai, McLaren presenta la McLaren 540C, seconda declinazione della McLaren Sport Series e nuova “entry level” della gamma, un gradino sotto alla nuovissima McLaren 570S. Il marchio di Woking svela così la sua sportiva di accesso alla gamma delle sportive inglesi, con un’estetica del tutto simile alla S, con nuovi fari anteriori semplici, cerchi da 19 pollici all’anteriore e da 20 pollici al posteriore e linee fortemente sportive. Rispetto alla S, non ha parti esterne in carbonio, le quali sono sostituite da parti polimeriche. Il telaio della 540C in fibra di carbonio è lo stesso della 570S che, insieme ad altri materiali leggeri come l’Alluminio, ha permesso di ottenere un peso di 1.311 kg (a secco). La nuova McLaren 540C è già ordinabile in Europa, Stati Uniti e Cina. Il prezzo, uguale in tutto il mondo, è di 174.000 euro e le prime consegne inizieranno nel primo trimestre 2016. MOTORE E PRESTAZIONI La McLaren 540C è equipaggiata con lo stesso V8 3.8 Biturbo della S, ed in questa versione offre 540 cavalli (30 CV in meno) a 7.500 giri e 540 Nm di coppia a 3.500 giri. Il potente V8, montato in posizione posteriore centrale, è abbinato al cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti e alla trazione posteriore. La sportiva inglese scatta da 0 a 100 km/h in 3.5 secondi, ( 200 km/h in 10.5 secondi) ed una velocità massima di 320 km/h. Non male per una versione d’accesso. IMMAGINI MCLAREN 540C [Show as...

Read More
Salone di Ginevra 2015 live: McLaren 675LT
Mar07

Salone di Ginevra 2015 live: McLaren 675LT

A Ginevra, McLaren si presenta con la Mclaren 675LT, supercar inglese caratterizzata da un peso di 1.230 kg e da un motore V8 da 675 CV, valori che permettono un rapporto peso/potenza di  1,82 kg/CV. La 675LT è l’ultima nata della generazione “Long Tail” (anche se la coda non è lunga come l’antenata) ed è la McLaren più leggera della famiglia Super Series. Il peso è stato ridotto grazie all’ampio uso di carbonio, utilizzato anche per splitter anteriori e laterali, spoiler posteriore e molte altre componenti, come telaio, carrozzeria e pannelli porta. La linea è fortemente sportiva ed estrema e al posteriore troviamo due scarichi in titanio in posizione centrale e l’Airbrake in carbonio di dimensioni maggiori. Gli interni ovviamente sono anch’essi molto sportivi, con sedili a guscio rivestiti in Alcantara e con struttura in carbonio. Tutte le informazioni della vettura sono riportate sul cruscotto elettronico e anche la parte superiore della plancia è rivestita in Alcantara. La McLaren 675LT è equipaggiata con un V8 3.8 litri biturbo da 675 CV e 700 Nm di coppia, abbinato al cambio automatico doppia frizione SSG a 7 rapporti sviluppato dall’azienda italiana Graziano Oerlikon. Il V8 permette uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi (7,9 secondi da 0 a 200 km/h) e di raggiungere i 330 km/h. La McLaren 675LT sarà prodotta in soli 500 esemplari ad un prezzo di 360.500 euro. Presenti nello stand anche la McLaren 650S in livrea arancione e la P1 GTR in livrea verde e giallo. IMMAGINI MCLAREN 675LT – GINEVRA 2015 [Show as slideshow]...

Read More
McLaren 675LT: primo teaser della supercar per Ginevra
Feb06

McLaren 675LT: primo teaser della supercar per Ginevra

Al Salone di Ginevra 2015 McLaren presenterà la nuova McLaren 675LT, dove LT sta per “Longtail”, nome storico attribuito alle GranTurismo “pure” dalla particolare coda allungata che debuttò sulla McLaren F1 GTR “Longtail” del 1997. La McLaren 675LT sarà la versione più leggera, veloce e “pura” rispetto alle McLaren 650S e 625C. A fianco di questa versione sportiva, sarà presentata in anteprima la concept car McLaren P1 GTR. Il numero 675 indica la potenza erogata dal motore della 675LT espressa in cavalli vapore, che equivalgono a 666 CV, valore che fa della 675LT l’auto più potente della Super Series. McLaren inaugura così le “Super Series”, una nuova serie di vetture sportive che si collocherà al di sopra della Sports Series annunciata di recente.   Le immagini ufficiali e tutte le informazioni sulla McLaren 675LT, saranno resi noti nelle settimane precedenti il Salone di Ginevra, mentre le prime consegne inizieranno verso metà 2015.   MCLAREN 675LT TEASER [Show as...

Read More
McLaren 650S: prime immagini ufficiali e informazioni
Feb17

McLaren 650S: prime immagini ufficiali e informazioni

Lo scorso anno, al Salone di Ginevra 2013, McLaren presentò la McLaren P1, supercar estrema ad alte prestazioni progettata per contrastare la Ferrari LaFerrari e la Lamborghini Aventador. Quest’anno invece, sempre in occasione del Salone di Ginevra 2014, la casa inglese presenterà in anteprima mondiale la McLaren 650S, supercar che sfiderà apertamente la Ferrari 458 e la Lamborghini Huracan. Equipaggiata con un motore V8 biturbo 3.8 litri da 650 CV, le prestazioni di questa supercar saranno divulgate a Ginevra, ma possiamo già dirvi che saranno superiori rispetto alla McLaren 12C. Il numero 650 indica la potenza in cavalli, mentre la lettera “S” indica ovviamente la parola Sport per evidenziare ulteriormente le velleità sportive della vettura. Esteticamente, la McLaren 650S si ispira chiaramente al design estremo e riuscito della McLaren P1, enfatizzando ulteriormente le linee in favore dell’aerodinamica. L’anteriore infatti è stato progettato per convogliare al massimo i flussi d’aria verso il fondo della vettura e aumentare la tenuta di strada ed ancorarla a terra, mentre fiancate e posteriore riprendono lo stile della McLaren 12C. La vettura è equipaggiata con una nuova versione del sistema ProActive Chassis Control (PCC) per le sospensioni ed offre tre modalità (Normale, Sport e Pista), mentre i cerchi in lega a 5 razze utilizzano coperture pneumatici Pirelli P Zero Corsa. Gli interni hanno un design molto semplice e caratterizzati da carbonio a vista per plancia, volante e tutto il resto. Nonostante la semplicità dei comandi e la forte inclinazione sprotiva, la McLaren 650S offre tutti i comfort possibili ed è dotata di sistema di infotainment “Iris”, controlli vocali e wifi. La McLaren 650S sarà presentata a Ginevra (6-16 marzo) e commercializzata in primavera, seguita dalla McLaren 650S Spider.   GALLERIA IMMAGINI McLAREN 650S [Show as...

Read More
McLaren MP4-29: ecco la nuova Formula 1 2014
Jan24

McLaren MP4-29: ecco la nuova Formula 1 2014

Il team McLaren presenta la Mclaren MP4-29, nuova monoposto con la quale parteciperà al campionato mondiale 2014 di Formula 1. Questa nuova monoposto è molto importante per la casa di Woking, in quanto avrà il compito di rilanciare McLaren dopo un 2013 lontano dalle prime posizioni ma soprattutto mostrerà al mondo delle competizioni come si sono comportati gli ingegneri inglesi con il nuovo regolamento. Nonostante Force India e Williams abbiano mostrato in anteprima alcune immagini delle proprie vetture, la casa inglese è la prima a mostrarla in veste ufficiale, mostrando soluzioni tecniche ed estetiche davvero particolari a causa del nuovo regolamento in vigore dal 2014. La McLaren MP4-29 è equipaggiata con un motore Mercedes V6 Turbo di 1.6 litri, abbinato al nuovo sistema ibrido composto da due motori elettrici: il primo recupera l’energia in frenata e dei gas di scarico, mentre il secondo è collegato all’albero motore per fornire una spinta aggiuntiva. Rispetto al KERS, la spinta non sarà disponibile per 6 secondi, ma per oltre 30 secondi, grazie al pacco batterie di maggiori dimensioni. La parte che però fa già discutere è il “musetto” nella parte anteriore, caratterizzato da un elemento cilindrico pronunciato in avanti davvero molto particolare. La forma di questo muso, molto simile a quello della Williams, è stata studiata per recuperare il carico aerodinamico perso a causa del nuovo regolamento, che ha imposto una larghezza inferiore di 150 mm all’alettone anteriore, un alettone posteriore più piccolo ed uno scarico centrale unico, vietando così gli scarichi “soffiati”. La soluzione magari non sarà esteticamente bella, ma aiuterà molto nelle fasi di test e in gara. Le prese d’aria laterali sono state ampliate per aumentare il flusso d’aria e raffreddare al meglio il nuovo PowerTrain, il quale raggiunge teperature davvero elevate. Il 2014 sarà l’ultimo anno in cui McLaren sarà motorizzata Mercedes, in quanto nel 2015 sarà motorizzata Honda. Il team, composto da Jenson Button e dal giovane Kevin Magnussen, è ad oggi senza main sponsor, dato che Vodafone ha terminato il suo contratto alla fine 2013.   GALLERIA IMMAGINI MCLAREN MP4-29 [Show as...

Read More
Salone di Ginevra 2013 (live): McLaren P1
Mar07

Salone di Ginevra 2013 (live): McLaren P1

McLaren presenta al Salone di Ginevra 2013 la nuova McLaren P1, supercar ibrida della casa inglese diretta rivale di Ferrari e Lamborghini. La McLaren P1 ha linee sinuose e sportive davvero riuscite, con l’apertura verticale delle portiere incernierate su fiancata e tettuccio e lo stile dei fari anteriori a richiamare il logo McLaren. Le linee fungono anche da appendici aerodinamiche e, alle alte velocità, dalla coda si solleva un grande alettone per aumentare la tenuta di strada, il quale si orienta in base alle condizioni stradali per offrire sempre la massima deportanza. Gli interni sono spartani e molto “racing”, ma offrono ugualmente un ambiente gradevole e ben rifinito costruito interamente in carbonio. Anche per questa vettura è stato fatto ampio utilizzo di fibra di carbonio, il quale ha permesso un peso finale di 1.400 kg. La McLaren P1 è equipaggiata con il V8 biturbo da 3.8 litri M838TQ da 740 CV abbinato al cambio automatico doppia frizione Graziano a 7 rapporti, e ad un motore elettrico da 176 CV, i quali offrono una potenza complessiva di 916 CV e 900 Nm di coppia. I propulsori permettono alla P1 di coprire lo 0-100km/h in meno di 3 secondi, lo 0-200 km/h in 7 secondi e di raggiungere la velocità massima di 350 km/h. Il motore elettrico ed il pacco batterie permettono alla vettura di percorrere 20 km in modalità completamente elettrica ad una velocità di 50 km/h, ma questa caratteristica non è certo ricercata in questo genere di vetture. La McLaren P1 sarà prodotta in soli 375 esemplari ad un prezzo di 870.000 di euro. [Show as slideshow]...

Read More