Volvo: i nuovi prototipi 40.1 e 40.2 anticipano la serie 40
May21

Volvo: i nuovi prototipi 40.1 e 40.2 anticipano la serie 40

Volvo ha presentato in anteprima le Volvo 40.1 e 40.2, concept car che anticipano il design e le linee delle prossime Volvo V40 e Volvo XC40, 5 porte hatchback e SUV crossover di medie dimensioni che debutteranno nel 2017. Questo nuovo corso di stile, fatto di linee tese e moderne e fari a T, riprende lo stile visto sull’ultima Serie 90 e svela in anteprime le forme generali che avranno le due future vetture della casa svedese. Al di la della SUV, la vettura che fa più scalpore è la berlina compatta rialzata, nuovo segmento di mercato in cui Volvo crede molto e che pensa possa prendere una buona fetta del mercato delle SUV. Nuova piattaforma I due prototipi della Serie 40 saranno basati su una nuova piattaforma chiamata Compact Modular Architecture (CMA) che permetterà a Volvo di offrire vetture a motore termico, ibride ed elettriche senza stravolgere il progetto, raggiungendo così il traguardo del milione di vetture elettrificate entro il 2025 di cui vi avevamo parlato qui. Inoltre, Volvo intende tornare nel segmento delle compatte premium, andando così a sfidare le compatte tedesche come l’Audi A3 e la mercedes Classe A e le SUV Q3 e X1. Foto ufficiali Volvo 40.1 e Volvo 40.2 [Show as...

Read More
Volvo: 1 milione di auto ibride ed elettriche entro il 2025
Apr29

Volvo: 1 milione di auto ibride ed elettriche entro il 2025

Da sempre nota come Casa automobilistica attenta alla sicurezza dei suoi guidatori portando al debutto sistemi di sicurezza attiva e passiva inediti rispetto alla concorrenza, Volvo ha annunciato di voler raggiungere 1 milione di automobili “elettrificate” (ibride ed elettriche) vendute entro il 2025. L’azienda svedese infatti prevede di raggiungere questo obiettivo offrendo almeno due versioni ibride di ciascun modello della sua gamma, insieme al lancio della sua prima vettura completamente elettrica nel 2019. Anche se molti credono che le case stiano “rincorrendo” il successo di Tesla con la recente presentazione della Model 3, la verità è che Volvo sta studiando da 5 anni i veicoli ibridi ed elettrici e la loro diffusione. Nuove architetture Volvo infatti ha sviluppato due architetture completamente nuove per automobili di dimensioni grandi e piccole: l’Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) e l’Architettura Modulare Compatta (CMA), che sono in grado di integrare la tecnologia ibrida e quella esclusivamente elettrica. Le Volvo della Serie 90 e 60 saranno costruite sulla SPA e presto sarà lanciata una gamma globale di vetture della Serie 40, più compatte e basate sulla CMA. Per tutti questi modelli saranno disponibili versioni ibride ed elettriche ed è per questo motivo che Volvo crede fortemente di poter raggiungere il traguardo del milione. Ambiente e sicurezza Al nuovo impegno è stato attribuito il nome di “omtanke”, una parola svedese che significa “considerazione” o “prendersi cura”. Questo perché Volvo intende pensare di più all’ambiente, con la promessa di arrivare all’impatto zero entro il 2025, portare al 35% la quota di donne con incarichi dirigenziali entro il 2020 e di continuare a perseguire l’obiettivo già prefissato di ridurre a zero il numero di persone rimaste uccise o gravemente ferite a seguito di incidente in una nuova Volvo entro il 2020 Queste le parole di Hakan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo: “Il nostro è un obiettivo deliberatamente ambizioso. Sarà una sfida certo, ma Volvo vuole essere protagonista di questo orientamento generale verso l’elettrificazione. La sostenibilità non è nulla di nuovo, né qualcosa che rimane al di fuori delle nostre attività operative; si tratta piuttosto di qualcosa che è parte integrante di tutto quello che facciamo. E’ semplicemente il nostro modo di operare. Questo nuovo impegno verso la sostenibilità riflette la convinzione fondamentale di Volvo Cars che sia necessario anche crescere in modo responsabile” FOTO IBRIDE ED ELETTRICHE VOLVO [Show as...

Read More
Tecnologia: Volvo e Microsoft per realtà virtuale e guida autonoma
Nov26

Tecnologia: Volvo e Microsoft per realtà virtuale e guida autonoma

Per migliorare la produttività e sviluppare le tecnologie automobilistiche future, Volvo collaborerà con Microsoft con nuovi strumenti di realtà virtuale come Microsoft HoloLens, il primo computer olografico al mondo indossabile dagli utenti, completamente senza cavi o connessione a PC. Il software potrebbe essere utilizzato in futuro per ridefinire il primo contatto e la prima esperienza dei clienti con le nuove vetture, arrivando anche all’acquisto finale. Non è da escludere inoltre una futura collaborazione anche per le tecnologie di guida autonoma, sempre più vicina, e l’utilizzo dei dati generati dalle automobili connesse in rete per offrire nuovi servizi e aumentare la sicurezza. La dimostrazione di HoloLens si è svolta presso la sede di Microsoft di Redmond (Stati Uniti), e ha illustrato come i clienti potrebbero utilizzare la “mixed reality” per configurare le automobili in modalità tridimensionale. Björn Annwall, Senior Vice President, Marketing, Vendite & Assistenza Clienti di Volvo Cars ha affermato: “HoloLens offre la libertà di creare un’esperienza personalizzata che può essere guidata dai clienti stessi. Immaginate di utilizzare la mixed reality per scegliere il tipo di auto che desiderate, per visionarne i colori disponibili, i cerchioni o per capirne meglio le dotazioni, i servizi e le opzioni” La tecnologia HoloLens indossabile potrebbe inoltre consentire ai concessionari di vendere le auto non solo all’interno delle concessionarie, ma anche in centri commerciali o altri luoghi diversi e esterni, grazie alla realtà aumentata che potrebbe offrire il sistema. Da sempre attenta alla sicurezza, Volvo ha annunciato inoltre l’avvio di un programma dal nome DriveMe che prevede che 100 vetture connesse in Rete e con guida autonoma vengano affidate a clienti reali e da questi guidate su strade pubbliche dentro e attorno alla città svedese di Goteborg entro il 2017: si tratta del più vasto esperimento di guida autonoma al mondo. Riusciranno realtà aumentata e guida autonoma a migliorare la vita degli automobilisti? Nonostante la migliore sicurezza che porterebbe, la guida autonoma ha già diviso gli appassionati di auto e siamo certi che anche la vendita “virtuale” delle vetture porterà ad ulteriori grattacapi. Voi cosa ne pensate? VIDEO VOLVO MICROSOFT...

Read More
Volvo S60 Cross Country: la berlina diventa crossover
Jan19

Volvo S60 Cross Country: la berlina diventa crossover

Volvo presenta al Salone di Detroit la Volvo S60 Cross Country, versione crossover della berlina svedese che inaugura così un nuovo segmento. Volvo non è nuova a questo genere di vetture. Nel 1997 infatti fu il primo marchio di lusso a introdurre una versione fuoristrada della sua station wagon, anticipando le vetture Crossover e dando vita ad una tipologia di vetture molto diffusa e apprezzata. Con questa premessa Volvo intende lanciare il nuovo segmento delle berline crossover presentando la S60 Cross Country, la prima berlina di lusso che offre un’altezza da terra maggiore ed un aspetto off-road. L’assetto è rialzato di 65 mm e la trazione integrale è la stessa della V60 Cross Country, caratteristiche che la rendono l’unico crossover in grado di abbinare l’eleganza di una berlina alle prestazioni di un fuoristrada. In altri mercati (Europa compresa) la S60 Cross Country sarà disponibile anche nella versione a trazione anteriore, per soddisfare anche chi desidera un aspetto deciso ma ne fa un utilizzo prettamente cittadino. Queste le parole di Alain Visser, Senior Vice President Vendite, Marketing & Assistenza Clienti Volvo: “La S60 Cross Country è l’unica vettura nel segmento delle berline crossover. Abbiamo identificato una nicchia di mercato ben precisa in cui collocare una berlina dalla linea più potente e dalla postura rialzata. S60 Cross Country piacerà a chi è alla ricerca di una berlina emozionante e robusta, senza dover rinunciare ai vantaggi offerti da un crossover” Rispetto alla Volvo S60, all’esterno la S60 Cross Country presenta un look “elegantemente” off-road, riconoscibile grazie alla maggiore altezza da terra, dalle protezioni sottoscocca in Alluminio e dalle modanature in plastica lungo tutti i bordi della vettura. Per il resto, la berlina svedese mantiene tutta la sua eleganza e la sua classe, senza eccessi. I cerchi sono disponibili da 18″ e 19″ pollici con pneumatici dal profilo alto, che contribuiscono ad un maggiore confort e riducono la rumorosità. Inizialmente può sembrare strana da vedere, ma con questa nuova Cross Country forse Volvo è riuscita ancora una volta ad inventarsi un segmento dal grande potenziale. MOTORI La Volvo S60 Cross Country sarà lanciata con una gamma completa di motorizzazioni che va dal potente motore benzina T5 da 245 CV con trazione integrale (disponibile Europa, USA, Canada e Russia) e dal motore diesel D4 da 190 CV con trazione anteriore. La gamma Diesel sarà ampliata con il motore diesel 5 cilindri D4 da 2.4 litri abbinato alla trazione integrale. La nuova Volvo S60 Cross Country sarà in vendita da questa estate. IMMAGINI VOLVO S60 CROSS COUNTRY [Show as...

Read More
Volvo XC90 R-­Design: la SUV sportiva di Volvo
Sep20

Volvo XC90 R-­Design: la SUV sportiva di Volvo

Volvo ha divulgato le prime immagini della nuova Volvo XC90 R-Design, versione dall’estetica sportiva e ricercata della Volvo XC90, lanciando così una seconda versione dopo il successo della “First Ddition” che ha visto venduti tutti e 1.927 gli esemplari in sole 47 ore dall’apertura degli ordini. Questa versione è caratterizzata da piccole modifiche estetiche che le infondono un aspetto sportiveggiante, come il nuovo disegno della parte inferiore del paraurti anteriore e delle prese d’aria laterali, la calandra di colore scuro, i cerchi in lega R-Design da 20″ pollici (22″ pollici optional)ed i terminali di scarico rettangolari al posteriore. Le modifiche sono quasi impercettibili ma riescono ugualmente a dare carattere alla R-Design. Secondo Alain Visser, Senior Vice President Marketing di Volvo Car Group, questa vettura è destinata a coloro che sono alla ricerca di un’automobile che non passi inosservata, ma allo stesso tempo con uno stile genuinamente sportivo e dinamico, non eccentrico: “La R­Design è stata creata per persone con una passione per le cose che aggiungono un pizzico di sale alla vita. La XC90 R-Design Attirerà clienti che amano uno stile di guida attivo e un design personale ed espressivo. Ogni singolo dettaglio di questa versione contribuisce a quell’espressione individualistica e raffinata tanto ricercata da questa tipologia di clienti.”   INTERNI Gli interni della Volvo XC90 R-Design mantengono la stessa esclusività e ricercatezza della versione di serie, inserendo sedili sportivi R-­Design in tessuto “Nubuck” e pelle traforata, volante rivestito in pelle traforata e inediti dettagli disegnati esclusivamente per la R-­Design, come il pomello della leva del cambio, la pedaliera, i tappetini e le soglie delle portiere illuminate. Al conducente è inoltre riservato un esclusivo telecomando R-Design in pelle. Al centro della plancia rimane il grande schermo touchscreen da 12,3” pollici, tramite il quale è possibile gestire tutte le funzionalità della vettura. La R-­Design è una delle quattro alternative previste dalla nuova strategia per gli allestimenti di Volvo: l’allestimento base è il Kinetic, seguito dall’allestimento Momentum ed infine dagli allestimenti Inscription, per chi desidera grande eleganza e lusso, e R-­Design, per chi desidera invece un’aura sportiva e dinamica. I motori disponibili saranno gli stessi della XC90 con potenze fino a 400 CV, insieme alla versione ibrida. La Volvo XC90 R-Design potrà essere ordinata da ottobre 2014, mentre le prime consegne sono previste a maggio 2015.   IMMAGINI VOLVO XC90 R-DESIGN [Show as...

Read More
Nuova Volvo XC90: la SUV di lusso più sicura e potente di tutte
Aug27

Nuova Volvo XC90: la SUV di lusso più sicura e potente di tutte

Volvo toglie finalmente i veli alla nuova Volvo XC90, SUV di grandi dimensioni a sette posti in grado di offrire grandissima qualità, comfort e lusso per tutti gli occupanti, presentandosi come SUV più sicura e potente della categoria. Tutto questo è stato possibile grazie all’introduzione di dispositivi di sicurezza all’avanguardia, nuove tecnologie propulsive ed un mix di potenza, efficienza e consumi ai massimi livelli. Dopo una progettazione di tre anni ed un programma di investimento di 11 miliardi di dollari, la nuova Volvo XC90 segna l’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Volvo, svelando il nuovo corso stilistico che vedremo applicato anche sulle future vetture e introducendo la nuova Architettura di Prodotto Scalabile (SPA). Alla presentazione, Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Car Group, ha affermato: “Questo è uno dei giorni più importanti della nostra storia. Non stiamo semplicemente presentando una nuova automobile, ma stiamo rilanciando il nostro marchio. L’evento di oggi segna l’inizio di una nuova era per la nostra azienda. La XC90 apre la strada a tutta una serie di nuove ed entusiasmanti vetture che verranno introdotte nei prossimi anni” La nuova Volvo XC90 porta con se tantissime novità, come il nuovo logo Volvo chiamato “Ironmark”, molto elegante, caratterizzato dall’iconica freccia della Casa integrata nel cerchio e allineata alla linea diagonale che attraversa la nuova griglia anteriore di grandi dimensioni. Debuttano inoltre le nuove luci diurne a LED sagomate a “T” e ribattezzate “Martello di Thor” che, insieme ai nuovi fari fendinebbia e all’elemento cromato posto nel paraurti anteriore, contribuisce a creare un volto completamente nuovo, distintivo ed elegante che vedremo su tutta la prossima generazione di automobili Volvo. Cofano motore, fiancate e passaruota offrono un design semplice e pulito, che trasmette una grande eleganza già al primo sguardo. Il posteriore invece rimane fedele agli ultimi stilemi Volvo, con i tipici fari verticali che coprono tutta l’ampiezza del portellone del bagagliaio, caratterizzato da numerose nervature e dalla scritta Volvo posta appena sotto il lunotto. Viste le grandi dimensioni e l’imponenza della vettura, saranno disponibili cerchi in lega fino a 22” pollici, in modo tale da irrobustire le fiancate e renderle più proporzionate. La nuova Volvo XC90 è stata progettata e realizzata sulla nuova piattaforma SPA (Scalable Platform Architecture), sulla quale nasceranno tutti i futuri modelli Volvo. Insieme alla nuova piattaforma, debuttano sospensioni ad aria controllate elettronicamente, le quali prevedono cinque modalità di regolazione, fra cui una che lascia al conducente la libertà di regolare la taratura in base alle proprie preferenze.Ovviamente vedremo che l’innovazione di questa grande SUV di lusso non si ferma al solo design esterno, ma a tutte le nuove tecnologie per la sicurezza di cui...

Read More