Fiat 500 Vintage ’57: operazione nostalgia

Vintage lo è stata sempre, la Fiat 500. È sul mercato dal 2007 e ormai sappiamo bene quanto si ispiri, nelle forme e nei dettagli, alla sua antenata del 1957, impossibile da dimenticare in quanto protagonista di una vera e propria motorizzazione di massa.

Fu la prima auto di molti italiani, diventando poi, nel corso degli anni, un vero e proprio oggetto di culto. Ne circolano ancora moltissime e gli appassionati sono tanti, come anche i club dedicati proprio a lei.

Ora, però, la Casa italiana vuole ribadire il concetto, declinando la vettura in un allestimento dalla chiara impronta storica: nasce così la Fiat 500 Vintage ’57.

La caratterizzazione estetica è evidente e nostalgica. Tra i colori disponibili spicca l’azzurro pastello, che ben si intona al tetto bianco, tinta scelta anche per lo spoiler, l’antenna e i gusci dei retrovisori esterni. Da notare i cerchi, da 16 pollici, bianchi e cromati, molto simili alle “coppe” montate sul vecchio “Cinquino” di quasi sessant’anni fa e su molte altre Fiat dell’epoca. Anche i loghi sono stati rivisti: la scritta “Fiat” presenta ora caratteri più allungati, proprio come una volta.

 

INTERNI

Fiat-500-Vintage-57-interniL’operazione continua con lo stesso spirito anche per gli interni. L’ambiente è avorio, la fascia della plancia è bianca e i sedili in pelle Frau possono essere scelti in due configurazioni: tabacco con parte superiore dello schienale avorio e logo “500” a contrasto, oppure cuoio. Altri tocchi simili sono presenti sul volante e sul cambio.

Tecnicamente, nonostante la presenza massiccia di elementi vecchio stile, la 500 è un’auto dei giorni nostri. Troviamo infatti, tra le altre cose, autoradio CD/MP3, porte USB e Aux, vivavoce Bluetooth Blu&Me, climatizzatore (manuale o automatico, a seconda dei mercati), sistemi di sicurezza ABS, EBD, ESP e ASR, assistenza alla partenza in salita Hill Holder e sette airbag.

 

MOTORI

I motori disponibili sono cinque. A benzina, ci sono il 1.2 da 69 CV e il bicilindrico 0.9 Twin Air da 65, 85 o 105 CV. Il Diesel è il 1.3 Multijet da 95 CV.

La 500 Vintage ’57 è già ordinabile. Se siete alla ricerca di una vettura dal sapore retrò e dalla forte carica storica, potete certamente farci un pensierino.

 

La presentazione al Museo Fiat di Torino

Fiat-500-Vintage-57-4La 500 Vintage è stata presentata oggi a Torino, nell’edificio liberty di via Chiabrera , dove dal 1963 è presente un’esposizione che racconta la nascita e lo sviluppo tecnologico e sociale di Fiat.

Qui, in una ricca collezione di motori, automobili storiche, manifesti pubblicitari e altri documenti, si ripercorre la storia della casa torinese fino ai giorni nostri.

Un luogo pieno di storia e di cultura Vintage, ambiente perfetto per presentare la piccola 500, circondata da oltre 300.000 documenti tra disegni tecnici, manifesti, bozzetti, riviste di automobilismo e ben 6 milioni di immagini.

 

IMMAGINI FIAT 500 VINTAGE ’57

Articoli simili

Author: Mattia Piergentili

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *