Nuova Fiat 124 Spider: prime foto spia dagli USA

Il sito americano Jalopnik ha rilasciato le prime foto spia della nuova Fiat 124 spider, fotografata durante un photoshoot sulle strade degli americane prima del debutto che dovrebbe avvenire al Salone di Los Angeles (20-29 novembre).

Costruita sulla base della nuova Mazda MX5 a trazione posteriore, la nuova Fiat 124 Spider ne prende le distanze per forme e linee decisamente più muscolose, che sembrano essere tagliate per i gusti dei clienti d’oltreoceano.

Il frontale ed i fari anteriori, dal disegno rotondo, richiamano la 124 spider del 1966, mentre al posteriore i gruppi ottici rettangolari sono “vuoti” all’interno, proprio come sulla Fiat 500 restyling.

Questa soluzione, insieme all’estrattore, al doppio scarico e allo spoiler accennato sopra il bagagliaio, contribuiscono a dare muscolosità e sportività alla vettura.

Le proporzioni sembrano comunque le stesse della MX5 con il cofano motore allungato e la coda corta. A risaltare sono gli specchietti incernierati alla carrozzeria ed i montanti del parabrezza con colore a contrasto.

La capote in tela dovrebbe essere ad azionamento manuale, a tutto vantaggio del peso. Gli interni non sembrano discostarsi molto da quelli della giapponesina da cui deriva e forse ci si sarebbe aspettato uno sforzo maggiore in termini di personalizzazione e di stile da una vettura italiana, ma la qualità degli interni giapponesi non si discute.

MOTORI

Nuova Fiat 124 Spider foto spia (3)Non c’è ancora nulla di ufficiale per quanto riguarda la gamma motori della nuova Fiat 124 Spider, anche se le ultime voci dicono che dovrebbe montare il propulsore 4 cilindri 1.4 turbo Multiair da 180 CV, abbinato alla trasmissione manuale a 6 marce o automatica doppia frizione sempre a 6 marce.

Con molta probabilità la nuova di casa Fiat vedrà anche la versione sportiva con marchio Abarth ed in questo caso si vocifera che il propulsore potrebbe essere il 1.750 turbo in alluminio Alfa Romeo già montato sull’Alfa 4C e sulla Giulietta Quadrifoglio Verde.

Nei piani Alfa Romeo però non sono previste condivisioni dei propri propulsori con auto di altri brand del gruppo e quindi potremmo avere ulteriori sorprese.

Nelle prossime settimane sapremo qualcosa in più.

FOTO NUOVA FIAT 124 SPIDER

Articoli simili

Author: Salvo Arcidiacono

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *