Nuova Fiat Tipo: vendite migliori della Volkswagen Golf

Battere la Volkswagen Golf nelle vendite è un’impresa che ogni costruttore di auto mette come obiettivo nel momento in cui decide di entrare nel segmento C, quelle delle Hatchback a 5 porte, sempre difficile e pieno di rivali agguerriti.

Dopo anni di dominio da parte della tedesca in questo segmento, la nuova Fiat Tipo è riuscita a spodestare la Golf dal trono del segmento C, superandola nelle vendite nell’ultimo mese di luglio, con 3.161 Tipo consegnate rispetto alla 3.096 Golf. Nonostante siano dello stesso segmento, potreste pensare che non siano del tutto paragonabili, dato che la Golf è una vettura che si pone come migliore della categoria in qualità, dotazione e guida.

La Fiat Tipo dal canto suo non va sottovalutata, in quanto la qualità e le finiture interne ed esterne non sono da “low cost” come molti possono pensare, ma sono semplicemente un compromesso perfetto per chi è alla ricerca di un’auto solida e al giusto prezzo, molto simile alla concezione di Skoda.

Il prezzo fa la differenza

Fiat Tipo 5 porte scheda tecnica motori (13)Ovviamente l’agguerrita campagna promozionale da parte di Fiat con berlina e 5 porte al prezzo di circa 12.500 euro ha fatto la sua parte in questo exploit di vendite e si dovranno attendere i prossimi mesi per capire se effettivamente la Tipo può impensierire ne lungo periodo la leadership della Golf.

Va detto però che la Golf può contare sulle varianti 3 e 5 porte, Station Wagon, Monovolume insieme alle versioni ibrida ed Elettrica nel conteggio complessivo delle vendite, mentre per la Tipo non è ancora stata considerata la Fiat Tipo Station Wagon che debutterà a settembre e che porterà sicuramente ulteriori vendite.

L’ascesa della nuova Fiat Tipo è da attribuire soprattutto alla versione 5 porte lanciata dopo la berlina. A febbraio infatti la Golf ha totalizzato 4.597 unità contro le poco più di 2.000 della Tipo. La versione 5 porte lanciata a maggio 2016 ha permesso di raggiungere 2.475 unità a giugno e 3.161 a luglio, con una crescita del 27%. Facile pensare quindi che vista la richiesta delle station wagon in Italia, la versione SW della Tipo possa dare una ulteriore spinta alle vendite totali.

Il giusto confronto

Nuova Volkswagen Golf 7 2013Nonostante l’ottimo risultato della Tipo, va comunque sottolineato che la Volkswagen Golf ha prezzi più alti, una maggiore qualità e attenzione ai dettagli ed una clientela differenti, offrendo non solo sistemi di ausilio alla guida di alto livello (che forse vedremo in un secondo momento sulla Tipo), ma molti optional e possibilità di personalizzazione che la Tipo non può offrire.

Non è del tutto giusto quindi confrontare queste due vetture viste le differenze di prezzo e di optional, ma vedere una vettura italiana dopo tanti anni nei primi posti di un segmento agguerrito come questo, e davanti alla Golf, ha quasi dell’incredibile.

La vera sfida sarà fare grandi numeri in Europa dove la Golf è leader indiscussa, me per tirare le somme occorrerà aspettare almeno un anno.

Articoli simili

Author: Manuel Morlini

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *