Nuova Mercedes Classe S Cabrio: eleganza scoperta

A Francoforte debutterà la Mercedes Classe S cabrio, variante che mancava nei listini di Stoccarda da quasi 45 anni. Derivata dalla Classe S coupé, si tratta di una lussuosissima cabrio a due porte con capote in tela, destinata a diventare un punto di riferimento assoluto per la categoria.

La linea è molto simile a quella della S coupé: calandra con il listello unico a incorniciare la stella a tre punte, doppia nervatura sulla fiancata e fari allungati al posteriore.

Spicca ovviamente la capote, disponibile in quattro colori: nero, blu scuro, beige, rosso scuro. Il meccanismo di apertura impiega 20 secondi per aprirla e chiuderla completamente, ed è azionabile fino a 60 Km/h.

La S Cabriolet presenta, infine, soluzioni aerodinamiche all’avanguardia che permettono un Cx di 0.29, valore da primato assoluto nel segmento.

Per sopperire alla presenza del tetto, elemento strutturale molto importante in un’automobile, la scocca è stata irrigidita con alluminio e magnesio utilizzati per il pavimento posteriore e per il vano bagagli, materiali che consentono anche di contenere il peso e che infatti rimane identico a quello della Classe S coupé.

INTERNI

Mercedes Classe S Cabrio interni (2)

Fatta eccezione per un pulsante posto al centro della console, che consente di azionare il meccanismo di abbassamento della capote, gli interni, sono del tutto simili a quelli delle altre versioni della Classe S, con la cabrio sono ben sei, decisamente lussuosi quasi ai limiti dell’opulenza.

La dotazione ovviamente è tra le più complete disponibili sul mercato: si va dall’Aircap che evita le turbolenze, all’Airscarf che crea una sciarpa di aria calda intorno al collo dei passeggeri, passando per il climatizzatore che gestisce (attraverso 12 sensori) i flussi di aria in base alla configurazione aperta o chiusa della capote, e per i più classici sistemi di assistenza alla guida: come il Lane Keeping Assist, il  Distronic Plus,  il Collision Prevention Assist Plus o il Night View Assist Plus solo per citarne qualcuno.

MOTORI E VERSIONI

Le versioni disponibili al lancio saranno due: la S 500 che monta un V8 da 455 CV e 700Nm di coppia abbinato ad cambio automatico 9 marce (9G-Tronic) e la AMG S63 4MATIC Cabrio equipaggiata con un V8 biturbo da ben 585 CV e 900 Nm abbinato ad un cambio automatico multifrizione AMG SPEEDSHIFT MCT a 7 rapporti.

Il V8 Biturbo della AMG impiega 3,9 secondi per coprire lo 0-100 km/h e raggiunge i 250 km/h, nonostante il peso della vettura sia di 2.110 kg (a vuoto). Il consumo invece è di 10.4 l/100 km.

La Classe S Cabriolet verrà presentata a Francoforte (15-27 settembre) e dovrebbe arrivare sulle nostre strade per la primavera 2016.

FOTO MERCEDES CLASSE S CABRIO

Articoli simili

Author: Salvo Arcidiacono

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *