Peugeot 208 BlueHDi: 50 km/litro per la piccola del Leone

Non è uno svarione o uno scherzo il dato che avete appena letto nel titolo. Una Peugeot 208 restyling, dotata del Diesel 1.6 BlueHDi da 100 CV con Stop&Start e cambio manuale a cinque marce, ha consumato solo 2 litri di gasolio per percorrere 100 km.

L’esemplare in questione è strettamente di serie, senza artifici particolari, monta uno spoiler al posteriore (migliora l’efficienza aerodinamica) e pneumatici a bassa resistenza al rotolamento Michelin Energy Saver+.

La macchina ha girato per 38 ore sul circuito di Belchamp, in Francia, guidata da piloti che si sono alternati tra di loro. Ha percorso 2.152 km con un pieno da 43 litri di carburante, ottenendo così la media di 2 l/100 km. Il risultato è stato certificato dall’ente francese UTAC (Union Technique de l’Automobile, du motocycle et du Cycle).

La 208 del test, poi, ha migliorato il dato di omologazione, in quanto Peugeot dichiara un consumo medio di 3 l/100 km (con emissioni di 79 g/km di CO2). 

C’è da sottolineare il fatto che le condizioni in cui è stata effettuata la prova (il circuito, la regolarità nella guida) sono particolari e, per questo, difficilmente riscontrabili sulle strade di tutti i giorni.

Nonostante ciò, anche se praticamente nessuno riuscirà a ripetere il record, si può essere certi del fatto che la 208 BlueHDi è una vettura parsimoniosa, soprattutto grazie all’efficienza del propulsore, ambito in cui il know-how della Casa francese è fuori discussione.

Di seguito, il video dell’impresa!

PEUGEOT 208 RESTYLING RECORD CONSUMI 2L/100 KM

IMMAGINI PEUGEOT 208 RESTYLING RECORD CONSUMI

Articoli simili

Author: Mattia Piergentili

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *