Telefilm anni ’80, epoca d’oro dell’Automobile

Per tutti gli appassionati di Telefilm e di motori, i Telefilm anni ’80 possono essere considerati senza ombra di dubbio i migliori mai realizzati fino ad oggi dal punto di vista delle protagoniste a quattro ruote, creando veri e propri cult che resistono ancora oggi ad oltre trent’anni di distanza.

Per i fan delle auto americane, tra i Telefilm anni ’80 più famosi non possono non essere citate la fantastica Pontiac Firebird Trans Am di Supercar, la Dodge Charger R/T del ’69 dal nome “General Lee” di Hazzard, il furgone GMC Vandura che ha accompagnato tutte le avventure dell’A-team e la Ford Gran Torino di Starsky & Hutch.

Non sono mancate le auto italiane, come la Lamborghini Countach di Automan creata dal suo amico Cursore, la Ferrari 308 GTS di Magnum PI e la Ferrari TestaRossa bianca di Miami Vice. In realtà, il protagonista di Magnum PI ha guidato ben tre modelli di Ferrari durante le riprese (Ferrari 308 GTS, 308 GTSi e 308 GTS Quattrovalvole) modificate per accogliere agevolmente la satura dell’attore, mentre per le riprese più rischiose venivano utilizzate delle Pontiac per evitare possibili incidenti alle vetture del cavallino.

General-Lee-HazzardLa Ferrari Testarossa di Miami Vice invece era una replica basata Chevrolet Corvette, appositamente rivista con le sembianze della supercar Italiana. Voci di corridoio affermano che Enzo Ferrari donò due Ferrari alla produzione, in modo tale che la Ferrari ripresa dalle telecamere fosse davvero un’autentica Supercar italiana; se volete approfondire l’argomento, vi consigliamo questo articolo sui telefilm anni ’80 in cui potrete scoprire l’elenco completo di tutte le auto protagoniste della tv.

Un periodo incredibile per le quattro ruote

kitt-supercarSalti incredibili, inseguimenti al limite e derapate erano all’ordine del giorno esaltando il pubblico del piccolo schermo, ignaro che alle spalle di queste riprese ci fossero decine e decine di vetture distrutte o costruite appositamente per quel genere di riprese.

Alcune vetture riuscivano a rubare la scena e ad essere ricordate ancora oggi come caratteristica del Telefilm pur non essendo protagoniste, come la Jeep Wrangler di MacGyver e le “gialle” Ford Explorer delle spiagge di Baywatch.

Alla base di tutti i telefilm anni ’80 è presente la costante lotta tra bene e male, arricchita dalla poca violenza e dalla ricerca del messaggio finale positivo da dare ai giovani, insieme a quella dose di “invincibilità” che ogni eroe deve possedere.

Difficilmente rivedremo in TV così tante serie dedicate ai motori a quattro ruote come le serie TV anni 80, splendide non solo per contenuti e trame, ma uniche perché in grado di farci sognare ancora oggi di avere uno di questi mezzi nel nostro garage e di viaggiare a bordo di KITT o entrare nell’abitacolo del General Lee aggrappati al tettuccio.

Foto Telefilm Anni ’80

Potrebbero interessarti

Articoli simili

Author: Manuel Morlini

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *