Ford Fiesta: nuovi motori, colori e materiali

La Ford Fiesta, modello che da sempre riscuote grande successo, riceve una serie di aggiornamenti a proposito di colori per la carrozzeria, finiture interne e gamma dei propulsori.

Ford propone per la sua utilitaria nuove tinte esterne, allineandosi anche alla tendenza e alle scelte di altri Costruttori (una delle testimonianze più recenti è quella di Peugeot, che per il restyling della 208 ha messo a disposizione due tinte opache con finitura texturizzata, cioè leggermente granulosa al tatto, introducendo qualcosa appartenuto finora solo a vetture di diverso genere).

Troviamo quindi il Candy Red, un rosso brillante, il Magnetic Grey, un grigio scuro con riflessi metallici, e il Silver Beige, una vernice elegante dall’effetto satinato.

Rivisti anche alcuni dettagli esterni, come la griglia cromata anteriore, aggiornata per la versione Titanium. All’interno, finiture in écru (un tessuto particolare) e cuciture a vista abbelliscono sedili, volante, cambio e tappetini.

MOTORI

Di nuova introduzione è anche il motore Diesel 1.5 TDCi da 95 CV, che rimpiazza il precedente 1.6 di pari potenza.

Nella versione ECOnetic, nome che Ford dà alle sue vetture più eco-friendly, la Casa dichiara un consumo di soli 3,2 l/100 km ed emissioni di CO2 di 82 g/km (contro i 98 del 1.6).

Questi risultati sono stati raggiunti mediante la rivisitazione della camera di combustione, del turbocompressore e dell’iniezione.

IMMAGINI FORD FIESTA

Articoli simili

Author: Mattia Piergentili

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *